Cetățenii români, nerezidenți, care sunt lucrători sezonieri, afectați de restrângerea drastică a activităților economice în Italia, precum și românii aflați în Italia, în situații deosebite, vor merge în România cu o cursă aeriană Torino-București, potrivit Ministerului Afacerilor Externe. 

Speaker

Anche se non capisco perché uno dovrebbe essere interessato a me come persona, ad ogni modo, se proprio lo è, cercherò di fare una mia breve descrizione. Mi chiamo Marin Hemei, sono nato a Chisinau (Repubblica di Moldova) nel 1991. Ho trascorso i miei primi sedici anni, a casa, nella città dove sono nato, frequentando prima il Liceo “Liviu Deleanu” e poi, fino all’ultimo anno della scuola media, il Liceo “Dante Alighieri”.

Essendo un adolescente molto attivo, partecipando a diversi eventi, concorsi organizzati per gli allievi, dopo una presentazione di un libro, io ed altri miei compagni siamo stato invitati alla Radio Moldova per parlare di questo libro, ma anche di altre cose, in un programma per gli adolescenti. Fu allora che la sig.ra Lidia Puscasu, mi chiese se mi sarebbe piaciuto lavorare alla radio come annunciatore in un programma per i giovani, Tineradio. Avevo solo 15 anni e l’idea di parlare al microfono non faceva neanche parte dei miei sogni. Così iniziai a lavorare in radio che presto diventò la mia passione.

All’ultimo anno della scuola media avevo però deciso di cambiare qualcosa nella mia vita, e anche se ero forse troppo giovane, sono andato a frequentare il liceo in Romania lasciando alle mie spalle il lavoro alla radio, i mei amici, la mia famiglia. Dopo una breve esperienza a Pitesti, mi sono trasferito a Bucarest al Liceo “Dante Alighieri” nella classe “bilingue” con un potenziamento delle ore in lingua italiana.

Finito il liceo, proprio all’ultimo mese di vacanza estiva ho deciso di iscrivermi all’Università in Italia, a Torino. Adesso sono uno studente al quarto anno presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli Studi di Torino.

Conduce dal lunedì al venerdì, dalle 14.00 alle 16.00:

- "GENERATION 3.0"

CONTATTI IN DIRETTA

Tel. 011 455 10 10

SMS 380 64 32 399

Facebook: TorinoInternational Romania

Dupa patru zile de canicula, meteorologii italieni au emis, pentru acest sfarsit de sptamana ( 25 – 28 iulie), mai multe avertizari de cod galben si portocaliu de furtuni, vijelii si grindina, in cinci regiuni din centrul si nordul Italiei.

Olga Kalenichenko ed Elena Rumy sono le due facce della trasmissione in lingua russa “Un momento”.

Olga è ucraina, Elena è russa. Bella accoppiata….

Insieme, nello spazio radiofonico propongono pezzi di vita, storia, cultura,  tradizioni, e musica, per poi ricondurre gli ascoltatori, soprattutto,  russofoni negli eventi della vita italiana.

Questo duetto vi sorprenderà perché ogni volta diventa una performance. Olga è attrice ed Elena è regista. E loro insieme, con la spontaneità degli artisti, vi portano negli universi diversi.

 “Un momento” con loro diventa, di volta in volta, poetico, euforico, malinconico, nostalgico, curioso, scontroso, strepitoso, ma mai noioso. Ogni momento…  “Un momento”… è un'immersione nella cultura slava, ritmata ai suoni della bellissima musica russa, ucraina, moldava, bielorussa.

In onda il venerdì, dalle 10:00 alle 11:00, con:

- "Un momento..."

CONTATTI IN DIRETTA

Tel. 011 455 10 10

SMS 380 64 32 399

Facebook: TorinoInternational Romania